Home_photo
slide2
previous arrow
next arrow

 

5×1000

 SOSTENERE le nostre attività significa contribuire alla realizzazione del progetto di vita dei nostri ragazzi. Ogni anno pubblichiamo su questo sito il bilancio economico, nel rispetto della trasparenza e per poter dimostrare come vengono utilizzate le risorse e i proventi delle donazioni.

Le attività

Formative

PASTICCERIA – Responsabili Teresa Faggioni e Sabrina Addonizio

Il laboratorio prevede la realizzazione di dolci che verranno poi offerti durante le Colazioni Solidali del sabato. Attraverso il lavoro di gruppo verrà appreso come comprendere e seguire una ricetta, come svolgere compiti in sequenza sia di tipo semplice che attraverso tecniche più elaborate, ad assemblare e cucinare un dolce potendo apprezzare il lavoro finito del proprio impegno, con incremento non solo dell’attenzione, della concentrazione e della manualità ma soprattutto dell’autostima.

TECNICHE DI SALA E BAR  – Responsabile Luigi Amadio

Il progetto si propone di far acquisire tecniche di sala e bar con particolare attenzione a: accoglienza clienti, allestimento sala, servizio al tavolo, gestione di una cassa, utilizzo macchina del caffè e attrezzature da bar. Attraverso la pratica verranno incrementati il senso di responsabilità,  la manualità e la comunicazione imparando ad acquisire un comportamento professionale. La partecipazione al laboratorio offre la possibilità di essere inseriti nel servizio per le Colazioni Solidali o durante eventi organizzati dall’associazione.

COLAZIONI SOLIDALI

Il progetto nasce con l’intento di offrire l’opportunità di sperimentare un’attività di tipo professionale: un vero e proprio “banco di prova“ in cui mettere in gioco le tecniche di sala e bar acquisite, valorizzando le abilità di ognuno. Un’importante opportunità, soprattutto per chi ha terminato il percorso scolastico, che offre una possibilità di crescita attraverso il confronto e lo scambio relazionale, gettando le basi per una vita autonoma e indipendente.

TECNICHE CULINARIE  –  Responsabile Sabrina Piffanelli

Il progetto permette l’acquisizione di competenze utili nella vita quotidiana come la pianificazione della spesa, la capacità di spostarsi in autonomia e l’utilizzo dei mezzi pubblici, l’interazione con gli operatori commerciali, la gestione del denaro, la scelta dei prodotti da acquistare, l’organizzazione dei ruoli, la realizzazione del menù dalla lettura della ricetta alla preparazione, le regole di igiene persone, la cura e la gestione degli ambienti utilizzati.

Fondamentale è il coinvolgimento attivo dei ragazzi in ogni fase del percorso attraverso la valorizzazione delle abilità individuali funzionali per il lavoro di gruppo.

ORTO-FLORICOLTURA – Responsabili Giulio Bordin e Maurizio Cippitani

Il laboratorio prevede attività sia a valenza formativa che educativa e intende creare un contesto umano, un “vivaio di relazioni umane”, nella prospettiva della crescita personale di tutti coloro che ne fanno parte, stimolando l’attenzione, la curiosità e la manualità e rinforzando il senso di responsabilità e quello di autostima nel vedere concretamente la realizzazione dei propri sforzi. L’attività sarà finalizzata alla produzione di piante erbacee, arbusti ed alberi e alla coltivazione di piante orticole nello spazio dedicato all’orto. Attraverso un patto di collaborazione con il comune di Latina si utilizzeranno le piante prodotte per rinverdire alcune aiuole di Viale Italia favorendo l’apertura al territorio e una cittadinanza attiva. Sarà inoltre realizzato un orto sinergico, una forma di coltivazione naturale che mira a ristabilire il naturale equilibrio tra il suolo, le piante, la fauna, la microfauna, e perfino gli individui che vi intervengono.

APICOLTURA – Responsabile Alessandro Loreti

Il laboratorio intende far conoscere il mondo delle api e il lavoro dell’apicoltore, attraverso diverse fasi che seguiranno il naturale corso di vita delle api e del lavoro di raccolta del miele e di altri prodotti dell’alveare, dalla cura dello stesso alla lavorazione dei prodotti grezzi fino alla trasformazione e vendita dei prodotti finali. A breve termine si imparerà a conoscere le api e a visitare le famiglie delle stesse; a medio termine si raccoglieranno e trasformeranno i prodotti, a lungo termine si provvederà alla manutenzione delle attrezzature. Tutte le attività si svolgeranno in totale sicurezza sotto la guida della responsabile in possesso di Attestato FASI per apicoltura.

PARRUCCHIERA – Responsabile Simona Porceddu

Il laboratorio, attraverso tecniche e strumenti specifici, permette l’apprendimento di competenze di tipo professionalizzante spendibili sia nella vita quotidiana che per un’eventuale attività lavorativa.

TAGLIO E CUCITO

Permette l’acquisizione di tecniche specifiche e l’apprendimento dell’uso della macchina da cucire, per la realizzazione di prodotti finiti o per piccole riparazioni. Offre l’opportunità di acquisire competenze spendibili nella vita quotidiana e nel lavoro.

FAI DA TE

Un laboratorio che vede il coinvolgimento attivo dei ragazzi dalla progettazione alla realizzazione. Attraverso attività manuali di lavorazione del legno, insegna le basi del fai da te di falegnameria, per la costruzione di oggetti come ad esempio casette e mangiatoie per uccelli.

BOMBONIERE SOLIDALI
Un progetto che vuole coniugare l’aspetto formativo a quello lavorativo con la produzione di creazioni artigianali realizzate dai nostri ragazzi con passione e cura per i dettagli.

Ogni pezzo è unico, originale ed esclusivo, valorizza la diversità e sostiene la creatività, rendendo speciale ogni creazione.
Scegliere le nostre Bomboniere Solidali per ricordare eventi importanti e ricorrenze, incrementa l’autonomia e il senso di realizzazione personale contribuendo a sostenere le attività dell’associazione. Per informazioni contattaci

altre attività

Sportive

Responsabile Alfonso Masullo

Attraverso la pratica strutturata, lo sport assume un ruolo educativo fondamentale in cui la persona si confronta con sé stessa e con gli altri, scoprendo regole e valori fondanti dell’atletica. Il progetto, attraverso la sua natura giocosa ma anche con obiettivi mirati da raggiungere e con la partecipazione alle gare, favorisce una maggiore consapevolezza del proprio corpo e il superamento dei propri limiti, lo scambio interpersonale e una sana competitività, favorendo lo sviluppo globale delle competenze.

 

Responsabile Emanuele Di Russo

Il laboratorio di nuoto rispecchia lo spirito di inclusione, condivisione e competizione dello Special Olympics.

Attraverso la pratica del nuoto si favorisce la costruzione di un’immagine positiva di sé. L’acqua,con la sua parziale assenza di gravità, è l’elemento fondamentale per “sentire” il proprio corpo e favorire il recupero di funzioni perdute o lo sviluppo di nuove abilità e competenze di tipo senso-motorio, accrescendo negli atleti il controllo cosciente delle proprie azioni e incrementando l’autostima e la fiducia in sé stessi e nelle proprie capacità. L’attività sportiva e la partecipazione alle gare dello Special Olympics permettono alla persona con disabilità di porsi nella società come soggetto alla pari, favorendo l’integrazione e contribuendo ad un incremento della propria autonomia, con miglioramento del proprio stato di benessere.

Responsabile Roberto Nicchiotti

Il progetto prevede un corso di tango terapia con esercizi e tecniche del tango argentino attraverso i quali favorire una maggiore consapevolezza del proprio corpo e allo stesso tempo di sè stessi in relazione all’altro, promuovendo l’empatia e rafforzando l’autostima con incremento dell’autonomia. Dal 2017, oltre ad esibirsi con spettacoli di tango nei teatri italiani e set televisivi, i nostri ragazzi, partecipano ai Campionati Italiani di Danza Sportiva a Rimini, dove, per ben due volte consecutive, hanno solcato il gradino più alto del podio. Nel 2018 Elisa e Federico hanno conquistato la medaglia d’oro ai Campionati Europei di Genova e nel 2019 Ilaria l’oro ai Campionati italiani paralimpici. Dal 2020 fa parte del team azzurro della nazionale italiana di danza sportiva.

Benessere

Responsabile Cecilia Chiavelli

Lo Yoga è una disciplina esperienziale che consente il contatto autentico e creativo con l’ambiente in cui si vive, portando ordine e armonia interiore. Il progetto ha la finalità di far acquisire conoscenze e competenze per vivere la quotidianità con un nuovo benessere, sia dal punto di vista fisico che da quello mentale, emotivo e sociale. Attraverso fasi di apprendimento sequenziali con un approccio ludico-esperenziale si favorirà la conoscenza del proprio corpo, il riequilibrio emozionale con diminuzione di stress e conflitti sviluppando in modo armonico capacità e personalità.

Responsabile Romy Carra

La musicoterapia è un approccio terapeutico di tipo interpersonale, in cui gli elementi del suono e della musica vengono utilizzati a sostegno e supporto di chi ne fruisce favorendo una stimolazione sia fisica che cognitiva e una funzione di mediazione della relazione interpersonale. Attraverso l’utilizzo di varie tecniche legate alla musica, al canto, al movimento verrà valorizzata la persona nella sua globalità promuovendone il benessere e l’incremento dell’autostima nonché la socializzazione e l’interazione con il gruppo.

 

Artistiche

Responsabile Roberto D’Alonzo

Il teatro, oltre ad essere un’arte, è un significativo strumento per la promozione del benessere individuale e sociale. Attraverso attività come training fisico e vocale, memorizzazione, allestimento e ideazione scenica, stesura drammaturgia e realizzazione dello spettacolo, sono attivate più competenze trasversali con valorizzazione di sé e della propria corporeità, nel rispetto e nel confronto con l’altro, acquisendo maggiore consapevolezza e imparando a stimolare creatività, fantasia e problem solving per raggiungere un obiettivo comune.

 

Responsabili Stefania Beltrami e Liliana Raimondi

Il progetto intende avviare alla conoscenza della “materia” attraverso la manipolazione della creta e le tecniche decorative per offrire ai partecipanti una diversa possibilità espressiva. Con percorsi mirati si cercherà di valorizzare il potenziale interiore di ognuno e di far acquisire fiducia nelle proprie possibilità,sviluppando il senso di appartenenza e di condivisione attraverso la produzione di manufatti che abbelliranno il centro, saranno proposti come bomboniere o piccoli doni o verranno utilizzati per esposizioni.

Vieni a trovarci  nella nostra sede a conoscerci, siamo a Latina in Via Ada Wilbraham Caetani, 235